SIMBIO ha partecipato, assieme a Upupa e Colibrì, alla realizzazione della campagna BE ACTIVE, STOP PLASTIC, promossa nell’evento estivo Deejay Xmasters.
L’obiettivo? Sensibilizzare e agire!
Il festival Deejay Xmasters si svolge sulle spiagge dorate di Senigallia, nel mese di luglio, ed il pubblico che vi partecipa è in genere legato in qualche modo al mare. O lo vive attraverso lo sport (in questa occasione grazie ai vari stand messi a disposizione dagli organizzatori per fare beach volley o surf) oppure ha la fortuna di viverci, oppure è semplicemente incuriosito o di passaggio… L’occasione è in tutti i casi giusta per mandare un messaggio forte: è necessario proteggere l’ecosistema marino con l’azione, riducendo la plastica che si riversa in mare in quantità drammaticamente ingenti.

Le azioni intraprese sono svariate:

  1. È stata realizzata una collezione a edizione limitata, di sole 100 t-shirt, dove ogni pezzo rappresenta un unicum ecosotenibile ed originale: le magliette sono realizzate con creatività sartoriale, assemblando scampoli (recuperati da sartorie marchigiane) e stoffe di varia origine, a cui è stata aggiunta la personalizzazione di una stampa serigrafata. Parte del ricavato dalla vendita di queste magliette è andato a supportare il progetto Clean Ocean Project.
  2. Dato che il vero contributo lo si fa con i fatti, Deejay Xmaster ha deciso di aderire anche alla campagna Plastic Straws Suck, abolendo l’utilizzo delle cannucce in tutto il festival, dando un fattivo taglio al consueto (ma diabolico) usa e getta della plastica!
  3. In accordo e in collaborazione con Deejay Xmasters, SIMBIO, munita di guanti e sacchi, ha anche organizzato una mattinata dedicata alla pulizia della spiaggia, a cui hanno potuto partecipare tutti coloro che lo desideravano.

La collaborazione è stata soddisfacente per tutte le parti coinvolte ed il pubblico ha risposto bene. L’obiettivo è, negli anni, incrementare sempre di più le azioni volte alla protezione dell’ecosistema marino e coinvolgere e sensibilizzare il maggior numero di persone sulla tematica.

PROTEGGI UN'AREA NATURALE