Simbio ha iniziato la sua attività per la conservazione della foresta amazzonica nel 2012, operando in Perù nella regione di Madre de Dios. Questo lavoro svolto a supporto di organizzazioni locali consiste nel fornire l’appoggio necessario in termini scientifici, comunicativi e divulgativi nella lotta alla deforestazione.
La regione di Madre de Dios si trova nella zona sud est del Perù, al confine con Brasile e Bolivia e ha una superficie di poco superiore a quella dell’Austria (85.300 km2). È interamente occupata da foresta pluviale e ha uno dei maggiori tassi di biodiversità del pianeta, in particolare è l’area con il più alto numero di specie di farfalle al mondo.
Purtroppo questo patrimonio naturale è a rischio a causa della deforestazione senza freno in atto in questa zona del sud America. Con la perdita del patrimonio naturale vanno gradualmente persi i servizi ecosistemici1 tra i quali la biodiversità, è uno degli elementi a maggior rischio e al quale SIMBIO si dedica con impegno.

Le principali cause della deforestazione sono la monocoltura, l’allevamento estensivo e l’attività mineraria, che determinano un sovrasfruttamento dell’area. Tutto questo processo è stato ulteriormente velocizzato dall’ultimazione dell’autostrada Inter-Oceanica, che “taglia” a metà il sud America, dall’oceano Atlantico a quello Pacifico.
Per trovare una soluzione a questo complesso problema SIMBIO, ha messo in campo i suoi sistemi innovativi di mantenimento della biodiversità attraverso il progetto SAVE THE RAINFOREST.

SAVE THE RAINFOREST consiste nella conservazione di 2500 ettari di foresta nella regione di Madre de Dios, grazie alla collaborazione con CESVI Perù e i concessionari locali (cittadini locali che gestiscono le aree forestali per 40 anni). SIMBIO, CESVI Perù e i concessionari hanno sottoscritto un accordo il MECCANISMO DI RETRIBUZIONE PER SERVIZI ECOSISTEMICI, grazie al quale delle due organizzazioni no profit si impegnano a reperire fondi destinati alla conservazione dei servizi ecosistemici nelle aree di interesse, mentre i concessionari si impegnano a preservare le aree attuando attività sostenibili (raccolta della noce amazzonica, agroecologia5, ecoturismo). SIMBIO ha creato la piattaforma di crowd funding SAVE THE RAINFOREST che permette a chiunque di proteggere un’area di foresta amazzonica, in modo che tutti possono dare il proprio contributo per la conservazione produttiva di questo ecosistema.

PROTEGGI UN'AREA NATURALE